The Secret Of The Web

29
Mar

L’unico metodo infallibile per diventare ‘maestri’ in qualcosa

Pubblicato da Rossi Alex in generale

Spesso ti sarà capitato di leggere articoli o libri che provano ad insegnarti qualcosa, a farti ‘padroneggiare’ un’abilità in soli 10 giorni, 3 giorni. A volte alcuni usano tempi più realistici di 30 giorni, ma la sostanza è che il tempo necessario ad apprendere una nuova abilità e a padroneggiarla è sostanzialmente breve.

Mi è capitato di leggere addirittura tutorial capaci di insegnarti qualcosa in poche ore.
Lo sanno bene gli attori che in seguito a prove costanti diventano per il grande schermo ‘maestri’ di arti marziali o provetti piloti di elicottero. Sicuramente ci stiamo spostando verso strumenti e tutorial capaci di insegnare qualcosa anche in pochi secondi.

Strumenti capaci di tramettere ‘conoscenze’ e ‘abilità’ in modo istantaneo.
Avete presente Matrix in cui l’installazione delle abilità avveniva con un semplice download? Ancora non siamo a questo livello, ma e fortuna possiamo ragionarci un po’ su.

C’è solo un unico modo in grado di farci
diventare ‘bravi’ a fare qualcosa:

1. Primo, e’ necessario imparare leggendo o ascoltando chi conosce già in modo approfondito la materia, mi raccomando l’apprendimento e’ superiore se inizi nel frattemo a fare quello che hai appena imparato.

2. Secondo, fai qualcosa di più. A questo punto, stai iniziando a capirlo, all’inizio potresti essere piuttosto imbranato. Per raggiungere una certa maestria potrebbe volerci anche qualche mese.

3. Fai di più. Dopo un paio di anni, credo tu possa considerarti bravo nella tua nuova attività.

4. Fai ancora di più. Se impari dagli errori, e non sei innanzittutto preoccupato per averli fatti, la tua abilita’ passera’ da buona a ottima.
Saranno comunque necessari anche 6-10 anni per diventare un asso in qualcosa, naturalmente il tempo utile necessario dipende da quanto ti eserciti
Alcune stime definiscono il tempo necessario a padroneggiate un’abilita in 10.000 ore, credo comunque che questo periodo vari da persona a persona e dipende dall’abilità della stessa e da altri fattori.

Vuoi diventare un bravo scrittore? E’ possibile tu riesca a diventare bravo in pochi anni, se poi sei un talento naturale come Fitzgerald oppure Shakespeare, ma per la maggiorparte di noi sono necessarie anche decadi nel tentativo di diventare più bravi.
Si continua ad imparare in continuazione, e se provi a guardarti indietro ai primi tempi ed ai primi scritti, di qualunque tipo, ti accorgeresti di quanto tu sia migliorato nel tempo.

Vuoi diventare un bravo blogger? E’ lo stesso. Sto svolgendo questa attività da almeno tre anni e mi reputo ancora un semplice competente in materia.
Ci sono bloggers che svolgono questa attivita’ da almeno 7 anni ed alcuni di loro possono ancora essere definiti semplici principianti… sicuramente continueranno a migliorare. Per te vale la stessa regola, inizierai e farai errori, imparerai e inizierai a capire come lavorare meglio e continuando ad apprendere puoi scommeterci diventerai un maestro.

Non esiste altro modo per diventare veri maestri in una professione se non quella di lavorare nel settore per almeno 6 anni, ne’ ingegneri, ne’ programmatori, architetti, medici chirurghi, carpentieri, insegnanti o musicisti, questo è il punto.

Se proviamo a citare qualche professionista di qualunque settore ti accorgerai che spesso sono anche decenni che lavorano, e che stanno tuttora migliorando le loro abilita’.

Ci sara bisogno di passione, di una guida,
e che ci vorrà moltissima pratica.

Questo e’ il nocciolo della questione: non scoraggiarti se sei agli inizi. Divertiti, come facevi da piccolo con un nuovo giocattolo. Se ti diverti, imparerai ad amarlo e questo ti porterà a crescere. Quando ami l’attività che svolgi, il tuo unico desiderio è di continuare a lavorarci su, a volte anche dopocena e molto spesso ti farà scendere dal letto per poter completare un progetto prima di prepararti per uscire di casa per tutte le altre attività quotidiane.

“Tutti hanno il loro talento, si tratta solo di mettersi in movimento finchè non hai scoperto di che cosa si tratta” – George Lucas

Trova questo desiderio. Mettilo in pratica, non leggere solo argomenti a riguardo. Non comprare solo un libro o un corso che ti promette di farti diventare un esperto in minuti, ore o giorni.
Non ti stanno dicendo tutta la verità.
Fai, riprova e riprova ancora una volta. è l’unico modo per diventare davvero bravi nella tua attività, ed ora una bella notizia:

chiunque può farlo

E’ necessario solo un po’ di tempo e un po’ di pratica.

Alla prossima.

Quando le parole dicono, “Resisti”,
la speranza sussurra, “Provaci ancora una volta”.
~anonimo

Se vuoi puoi leggere l’articolo originale a questo indirizzo:
http://zenhabits.net/2009/11/the-only-way-to-become-amazingly-great-at-something/

29 Mar 2010, 01:45 | Pubblicato da: Rossi Alex | 1 commento  
generale
21
Mar

Come guadagnare semplicemente dalle tue passioni

Pubblicato da Rossi Alex in generale

Se ti sei già inscritto alla guida gratuita in 10 passi per trovare le tue passioni e a scoprire quelle più adatte per farle diventare il tuo nuovo modo per lavorare e guadagnare, sono sicuro che hai già iniziato a trovare alcune delle tue passioni.

Ora quello che occorre fare è di trasformarlo in una carriera, ma probabilmente ti senti ancora un po’ perso.
Devo ammetterlo che solo poco tempo fa  ero nella tua stessa situazione, non è stato semplice, te lo posso dire in tutta franchezza.

Se il tuo desiderio e quello di trovare una facile scorciatoia o il modo di acquisire velocemente qualche milione, questa non è la guida che stai cercando. Probabilmente la troverai in un sito una con una serie di pubblicità lampeggianti.

Hai una passione che coltivi regolarmente?
Quelli descritti di seguito sono i passi per trasformarla nella tua vita.

Passo numero uno: Impara

Leggi tutto quello che trovi sull’argomento, dagli articoli dei blog agli articoli delle riviste specializzate, prendi in considerazione anche libri ed e-book. Ovviamente dai prima un’occhiata al materiale gratuito, non usarla come scusa per spendere centinaia e migliaia di euro. Cerca il tuo mentore, fare domande alle persone che stanno già facendo quello che ti piace e fai loro delle domande. Frequenta regolarmente dei forum sull’argomento e fai domande anche lì, in particolare sull’esperienza dei partecipanti. Cerca soprattutto quelli che lo fanno bene e studiali molto da vicino.

Passo numero due: Mettiti in azione, fai!

Non tralasciare questo passo fondamentale anche nel frattempo che impari. Imparerai tantissimo proprio facendo. Per questo inizia la tua attività semplicemente a titolo gratuito.
Inizia con i tuoi amici e poi trova clienti che ti possano pagare anche un minimo per iniziare a gestire le prime spese di gestione (acquisto libri, corsi, etc).
Apri un blog e scrivi a riguardo della tua attività/passione.
Metti del materiale online e permetti anche ad altri  la prova dei tuoi prodotti e dei tuoi servizi. Appena possibile rendilo pubblico, imparerai tantissimo in questa fase, non dimenticando ovviamente la prima fase di lettura ed apprendimento (passo 1).

Passo numero tre: Divertiti con questa attività

In questa fase c’è ancora molto da fare e da imparare per approntare la tua attività. Utilizzerò questo aspetto come prossimo argomento da trattare.

Passo numero quattro: Inizia il cambiamento

Appena ti accorgi di essere abbastanza bravo da poter contare sulla tua nuova attività, inizia il cambiamento. Puoi iniziare lentamente, con le cose principali che ti permetteranno di prendere esperienza, e di iniziare a prendere clienti che possono poi raccomandarti ad altri.
Lentamente le entrate cresceranno con il miglioramento delle tue capacità.

Passo numero cinque: Migliora

Non smettere di imparare, migliora. Usa i feedback di amici e clienti per aiutarti.

Passo numero sei: Costruisci entrate regolari

In questa fase i soldi inizieranno ad arrivare sul serio. Potrai iniziare questo passo in ogni momento, ma soprattutto non aspettare ad iniziarlo finchè non hai completato i passi precedentemente elencati.
Costruisci più entrate parallele, tante quante ne riesci a gestire.
Ecco alcuni esempi pratici:

  • Servizio di consulenza a clienti e aziende.
  • Lavori da freelance (insegnamento, consulenza, prestazione di servizi) per altre aziende e strutture.
  • Elementi adsense (google)  e di affiliazione per i tuoi siti e blog.
  • Creare ebook per insegnare agli utenti come fare qualcosa che conosci bene.
  • Creare un corso online, che non necessita di forum o di eventi in diretta. Il corso può comprendere ebook, eserciziari, video, audio ed articoli o qualsiasi altro strumento didattico tu ritenga opportuno utilizzare.
  • Creare un sito ad abbonamento mensile (da 10/20 euro) per insegnare a qualcuno come fare qualcosa che conosci bene.
    Includere lezioni audio, video, forum, articoli, seminari online ed altre risorse.
  • Creare un sito per software
  • Creare oggetti come magliette o altri gadget acquistabili.
  • o qualsiasi altro prodotto scaricabile.

Ci sono ovviamente molti altri tipi di strumenti o di servizi che potresti proporre. Ogni entrata potrebbe contribuire solo in parte alla creazione della tua ‘entrata’ necessaria alla tua sopravvivenza, ma se continui a realizzare strumenti capaci di creare ‘entrate’, puoi arrivare alla fine a vivere della tua passione. Quindi mi congratulo con te, in anticipo, per la tua costanza.

Equipaggiamento e ufficio?
Per la maggior parte delle passioni, probabilmente puoi svolgere questa attività direttamente da casa con un minimo di strumentazione (un semplice computer). Arrivare ad avere un ufficio o un minimo di personale non è consigliabile nella fase iniziale, rischieresti di creare un debito piuttosto che un’entrata. Quindi ingrandisci la tua struttura solo quando hai un giro di affari abbastanza grande da riuscire a permettertelo. Quindi per la fase iniziale acquista sempre un equipaggiamento strettamente necessario alle tue esigenze.

Chiudere il tuo lavoro?
Se ti è possibile farlo, ovviamente si. Potrebbe significare  vivere per i primi tempi dei tuoi risparmi o dell’entrata del tuo coniuge, ovviamente dopo aver tagliato al minimo le spese. Se non è proprio possibile crea il tempo utile per far evolvere la tua passione, nella prima mattina (prima di andare al lavoro), nel pomeriggio appena tornato dal lavoro o durante i weekend.

Lavorare per un’azienda?
Se sei in gamba in qualcosa, potresti essere richiesto. Potresti lavorare per un’azienda che preferisci. Ti raccomando comunque di iniziare in totale autonomia a meno che tu non abbia la necessità di equipaggiamenti che non hai la possibilità di acquistare.

Alla prossima.

Se vuoi puoi trovare l’articolo originale a questo indirizzo:
http://zenhabits.net/2009/11/passionguide/

21 Mar 2010, 15:18 | Pubblicato da: Rossi Alex | Lascia un commento  
generale
17
Gen

La liberazione degli elefanti

Pubblicato da The Etna Bandits in generale

Fino a qualche tempo fa, nel lontano oriente, gli elefanti erano considerati i cavalli trainanti dell’economia: aiutavano a trasportare legnami e a sollevare carichi pesanti. Quando venivano addestrati a questo scopo, veniva fatto loro credere che quello era il loro posto nel mondo, in modo che non cercassero di scappare alla minima occasione. Si potevano infatti notare enormi elefanti legati ad alberelli o paletti che avrebbero potuto sradicare facilmente con un solo gesto: la loro libertà era a portata di mano, ma non l’afferravano mai. Come mai?

Semplice. Fin da piccoli, gli elefanti venivano legati a pali resistenti abbastanza da non consentire loro di liberarsi. Il fatto è che col passare del tempo, accettavano questa limitazione come inevitabile: mentre crescevano, anche se diventavano più grandi e grossi, si rassegnavano all’impossibilità di una fuga. La cordicella che li aveva “legati” da piccoli si radicava nella loro mente come realtà inevitabile.

Diventavano prigionieri nella loro mente.

Molti di noi sono rinchiusi nella propria prigione e questa si trova solo nella mente. Col passare del tempo, mentre costruiamo la nostra prigionia, ci convinciamo che quello spazio minuscolo è tutto ciò che abbiamo e che meritiamo.

Certo, modificare una mentalità simile non è facile e richiede tempo.

Quando racconto questa storia ai miei amici, spesso mi prendono in giro: mi parlano di condizioni, di circostanze, di responsabilità…

Eppure, quale altra responsabilità può essere più importante per noi di quella che ci costringe in una prigione?

Sono profondamente convinto che ciascuno di noi sia una persona speciale e se solo non ha ancora avuto modo di rendersene conto, forse è proprio per come questa persona è stata abituata a vedersi sin da piccola.

Questa non è una colpa, naturalmente. Non può esserlo. Però possiamo fare moltissimo per recuperare, non credi?

Aggiungi un commento a questo post raccontando la tua esperienza, sia in un senso che nell’altro. Il tuo punto di vista può aiutare molte altre persone a trovare una strada migliore.

Un abbraccio forte,

Joseph

“The Etna Bandits”

17 Gen 2010, 12:04 | Pubblicato da: The Etna Bandits | 2 commenti  
generale
24
Dic

Babbo Natale è cieco! (un video per te)

Pubblicato da The Etna Bandits in generale :

pacco_regaloQuesto periodo dell’anno, quello delle feste, è consuetamente piacevole ed emozionante per molte persone: auguri via e-mail, sms, telefonate, la corsa sfrenata e pressoché obbligata per gli acquisti degli ultimi regali, la preparazione delle cene e dei pranzi, i preparativi per raggiungere mete caraibiche calde e lontane, lo stress, eccetera, eccetera.

Per altre persone, tuttavia, questo stesso periodo dell’anno è invece quello più “difficile” da affrontare, per vari motivi. Sono le persone che si trovano in ospedale, in missione all’estero e lontane dai propri affetti familiari, le persone anziane e dimenticate, le persone che hanno appena perso l’amore della propria vita o il lavoro…

Se ti riconosci tra queste persone, sappi che, malgrado tutto quello che le apparenze possano indurti a credere adesso, sei una persona speciale e non permettere mai a nessuno di indurti a rinunciare alla tua grandezza.

Inoltre, sappi che non sei una persona sola. Nessuno lo è mai veramente.

Ad esempio, questo post potrebbe essere stato scritto proprio per te che lo leggi adesso. Se vuoi, considerala pure una coincidenza.

Se invece conosci una di queste persone, vai a trovarla o telefonale prima di spegnere il computer.

E se vuoi, dedica un commento a coloro che non conosci…

Questo post è dedicato soprattutto a tutti loro 😉

Auguri a tutti di buone feste e di tanta tanta felicità!

(e non dimenticare di guardare il nostro video qui sotto…)

 

Un abbraccio forte,

Ann, John & Joseph

“The Etna Bandits”

24 Dic 2009, 13:09 | Pubblicato da: The Etna Bandits | 15 commenti  
generale:
17
Dic

All’inizio può fare molto male, ma col tempo…

Pubblicato da The Etna Bandits in generale :

Conosci la storia della chiave e del lampione?

E’ quella di un tizio che sta camminando a notte fonda per una viuzza poco illuminata. Ad un certo punto, incontra un uomo tutto indaffarato a cercare qualcosa, inginocchiato sotto un lampione. Incuriosito, gli domanda “Mi scusi, ma cosa sta cercando?” E lui “Ho perso la chiave di casa”.
Al che il passante, un po’ perché impietosito, un po’ perché desideroso di risolvere un problema, si offre di aiutarlo nella sua ricerca e così i due continuano a cercare insieme per oltre mezz’ora. Ma della chiave, nessuna traccia. A questo punto, il passante, spazientito di tanto cercare e di tanto non trovare, gli dice “Abbiamo cercato dappertutto, palmo dopo palmo: ma è sicuro di averla persa proprio qui sotto?” Al che l’uomo, con un filo di voce, ammette: “Beh, in effetti, no. Per la verità l’ho persa dentro casa, ma qui c’è più luce…”

Fino a qualche tempo fa ero convinto che la causa della mia insoddisfazione, del mio non aver ancora realizzato una vita per me soddisfacente, del mio continuo cercare e non trovare, fosse da attribuire al “destino”.

E’ quello che dalle mie parti si dice “aviri a mala stidda” (cioè avere una cattiva stella, gli astri avversi).

E qui non mi riferisco solo al punto di vista economico (che pure e comunque ha la sua incidenza), ma un po’ anche a tutto il resto.

Insomma, ero indaffarato a cercare la mia chiave lontano da dove l’avevo persa, “al di fuori”, solo perché in questo modo, mi illudevo che fosse più facile e comodo trovarla. Ero stato condizionato ad addossare la responsabilità delle cose della mia vita che non mi piacevano a qualcosa al di fuori di me: i genitori, il capo, gli amici, la televisione, i colleghi di lavoro, i clienti, il tempo atmosferico, la crisi economica, la politica, l’oroscopo, la mancanza di denaro –  insomma, chiunque o qualunque cosa a cui potevo appioppare la colpa. Non volevo mai guardare verso il vero punto cruciale – me stesso.

Ok, forse a questo punto ti starai chiedendo come mai io ti stia raccontando i fatti miei…

Hai ragione e ti rispondo subito.

Se qualcosa ti suona familiare con questa storia, allora ho due notizie per te, una buona e una cattiva.

Comincio da quella cattiva: esiste davvero una persona che ha determinato a tua insaputa la qualità della tua vita, c’è un responsabile che ha tramato nell’ombra pressoché tutto di te.

Ok, adesso la buona notizia: quel responsabile sei tu.

Io ho impiegato 19 anni per accettare questo punto.

E’ stato facile?
Per niente! Non per me, almeno.
Però è stata una liberazione.

All’inizio, può fare molto male rendersene conto, è stato un processo tormentato. Ma col tempo, questa consapevolezza per me si è trasformata in un potere straordinario di cui oggi non potrei più fare a meno.

E’ stata l’origine di una piccola grande svolta e per questo desidero condividerla con te: spero che possa esserti di aiuto. Se, come altre volte è capitato a me, questa lettura ha l’aria di una strana coincidenza, prova a coglierla nel modo più utile per te: magari non è solo un caso.

Ok, forse a questo punto vorresti dirmi che non è proprio così, che non è dipeso da te se le cose non sono andate come avresti voluto tu, che ci sono altre condizioni a contorno che io non posso nemmeno immaginare, difficoltà su difficoltà e circostanze che ti condizionano pesantemente dall’esterno. Del tutto legittimo.

O magari vorresti testimoniare le mie stesse conclusioni o aggiungere qualche distinguo più particolare.

Insomma, a chi stai attribuendo i risultati di quello che hai ottenuto e che non hai ottenuto nella vita?

Raccontami la tua esperienza aggiungendo un commento a questo post.

Invita anche i tuoi amici a lasciare un contributo.

Presto ti racconterò come questo nuovo modo di vedere le cose ha cambiato la mia vita e di come potrebbe cambiare anche la tua.

Un abbraccio forte,

Joseph
“The Etna Bandits”

PS: se vuoi “sbirciare”, la nostra storia la trovi qui : The Secret of the Web

17 Dic 2009, 12:11 | Pubblicato da: The Etna Bandits | 19 commenti  
generale:
11
Dic

Mi ci sono voluti 19 anni per capirlo…

Pubblicato da The Etna Bandits in generale :

Qualche giorno fa, parlando al bar con un mio amico, gli ho sentito fare questa osservazione:

“Sai Joseph, mi piacerebbe moltissimo poter girare l’Europa e al tempo stesso lavorare per mantenermi indipendente e senza vincoli di spazio e tempo. Pensa a come sarebbe bello passare un intero pomeriggio di primavera, assieme ai miei bambini, in un parco di Parigi e magari, mentre loro si divertono a giocare, io svolgo una parte del mio lavoro, possibilmente appassionante e divertente…”

Al che gli rispondo: “Beh, se viaggiare e vivere in posti diversi è una tua aspirazione, allora sì, sarebbe molto bello per te.”

E lui: “Già, ma con un lavoro da impiegato come il mio e un mutuo sulle spalle da pagare… ”

Dopo questa frase, ha aggiunto qualcosa che oggi ha dell’incredibile per me, mi ha sorpreso davvero molto, non tanto perché mi dava modo di capire qualcosa sul suo modo di pensare, ma piuttosto perché scoprivo che quel modo di pensare era anche stato il mio, solo fino a qualche anno addietro. E’ proprio incredibile come possano cambiare le cose nella vita…

Insomma, quel dialogo occasionale, per me era stato lo spunto per riflettere su una cosa importante che avevo capito solo da poco e che mi aveva permesso di dare una svolta alla mia vita, letteralmente dall’oggi al domani.

Il motivo per cui te ne sto parlando qui adesso è che spero di poter dare anche a te un pretesto per riflettere e, chissà, magari come è capitato a me, darti uno spunto per realizzare la tua di svolta.

Sarà presuntuoso? Forse sì, ma credo che il gioco valga la candela.

Sì perché, innanzitutto, sono convinto che tutti, e sottolineo tutti, compreso tu che stai leggendo adesso, ci meritiamo di vivere una vita appagante e soddisfacente. Alti e bassi sembrano essere inevitabili, d’accordo, ma credo che ciascuno di noi abbia il diritto di aspirare a condurre un’esistenza – almeno mediamente – ricca di significato e benessere.

Forse a questo punto ti starai chiedendo: ok Joseph, ma cosa c’entra tutto questo col tuo amico che sogna di passare i pomeriggi nei parchi di Parigi e, soprattutto, cos’è che hai capito dopo così tanto tempo (19 anni)?

Ok, hai ragione, le tue domande sono legittime.

Prima di risponderti però, fai questo esperimento: rifletti circa quali sensazioni provi quando dentro di te ti ripeti la frase “Io merito di condurre una vita appagante e soddisfacente”.

Che effetto ti fa?
Provi entusiasmo o un certo disagio?
Ci hai mai pensato?

Ok, ricordati bene di questa emozione: una parte di ciò che ho capito io in tanto tempo dipende proprio da quest’emozione.

Adesso ti svelo un trucco: per quanto profondamente io possa essere convinto che ciascuno di noi meriti di condurre una vita straordinaria, questo fatto, di per sé, non cambierà nulla, ripeto NULLA, nella tua vita.
Sai qual è il trucco? Il trucco è che ciò che conta davvero nella tua vita è ciò di cui sei profondamente convinto tu.

Ma veniamo alla risposta del mio amico, il “viaggiatore sognante”.

Come ti dicevo, dopo la mia proposta di girare in lungo e in largo mezza Europa, mi risponde: “Magari fosse possibile, chissà quando mi capiterà una fortuna simile…”

Non so se hai colto la sfumatura…
Eccola più evidente: “…MI CAPITERA’…”
E’ più chiara adesso?

In altre parole, il tipo di pensiero è questo: “quello che sogno e desidero è una fortuna che casomai mi deve capitare, io non c’entro niente, quindi devo solo aspettare e sperare che accada da sé”. Facile, no?

Oggi mi viene da ridere, ma questo modo di pensare è stato anche il mio, per molti anni, fino a quando, poco tempo fa, quasi per caso ho scoperto che…

Ancora un attimo di pazienza, voglio fare un altro esperimento!

Mi farebbe piacere se anche tu condividessi con gli altri lettori la tua opinione o esperienza circa il fatto di meritarsi una vita straordinaria. Fino ad ora ho incontrato diverse persone che hanno visioni incredibilmente differenti su questo punto.

Tu che ne pensi?

Aggiungi un commento a questo post, raccontami la tua esperienza.

Invita anche i tuoi amici a farlo.

Presto aggiungerò altri particolari al seguito di questa storia e, se ti incuriosisce, troverai le novità in questo stesso blog.

Se poi sei troppo impaziente, allora troverai qualche indizio in più cliccando il link qui sotto:

Clicca qui per saperne di più…

Un abbraccio forte,

Joseph
“The Etna Bandits”

11 Dic 2009, 12:53 | Pubblicato da: The Etna Bandits | 14 commenti  
generale:
11
Dic

Sconvolgente: Davide batte Golia!

Pubblicato da The Etna Bandits in generale news

Ciao a tutti gli amici che hanno seguito il “travaglio” e il parto della nostra opera prima (e speriamo ultima, che faticaccia!) The Secret of the Web!

Noialtri esseri umani, quando siamo coinvolti in cose grandi, tendiamo (giustamente!) a diventare piccoli

È precisamente con questo senso di umiltà che vogliamo comunicarti di essere ufficialmente diventati:

**************************************
Best Seller Numero Uno sul “Giardino dei Libri”!
**************************************

Ecco – per la cronaca – la pagina che ci incorona ufficialmente:
http://www.ilgiardinodeilibri.it/best_video.php

Diamine, chi l’avrebbe mai detto?!?
Dopo quattro giorni dal lancio eravamo già in testa, superando ampiamente colossi come “The Secret”: ci sembra di rivedere la storia di Davide contro Golia!

…E come se non bastasse: la classifica del Giardino dei Libri separa i Dvd da tutti gli altri prodotti, ma ci è giunta conferma che:

**********************************
siamo primi anche nella classifica assoluta!
**********************************

Non vorremmo tediarti con degli “auto-elogi”, ma questo va oltre ogni nostra più rosea previsione: vogliamo semplicemente condividere la nostra gioia con te!

…Senza contare che

*************************************
la scommessa è stata inaspettatamente vinta!
*************************************

Se non sai cos’è “la scommessa”, trovi tutti i dettagli nei nostri post precedenti, scendendo verso il fondo di questa pagina.
Ma qui vogliamo solo dirti che:

1) Siamo felicissimi!

2) Tutto questo lo dobbiamo solo a te!
Esatto: vogliamo ringraziare te e tutti gli amici che ci hanno seguito, sostenuto, che hanno acquistato il Dvd e che ci hanno inviato i loro feedback entusiastici. Grazie a tutti!

Insomma, noi siamo contenti di aver dato il nostro piccolo contributo, con l’aiuto vostro e dei “Magnifici Dieci”, che sono il vero cuore pulsante di The Secret of the Web (e che non ringrazieremo mai abbastanza!):

***************************************
The Secret of the Web sta cambiando tante vite!
***************************************

…Ma torniamo, per un attimo, all’aspetto “biecamente commerciale”:

ti ricordiamo che Il Giardino dei Libri sta offrendo uno sconto del 30 % sul prezzo di copertina, e risparmi 20 euro su ogni copia che acquisti: ma solo fino a Domenica 14 Dicembre:

http://www.ilgiardinodeilibri.it/dvd-video/__the_secret_of_the_web.php

Solo fino a Domenica prossima, il Dvd costa 47 euro anziché 67!

Senza contare che…

**************************
Hai guardato i bonus omaggio?!?
**************************

1) Da soli, valgono più del prezzo di copertina del Dvd!

2) Strada facendo, se ne sono aggiunti di nuovi!
Ci riferiamo ai due video-bonus di Roberto Re (di cui uno con Robert Dilts!), al corso online di Piernicola De Maria e all’e-book (più mini-corso via email) di Leonardo Di Paola:

Se hai già acquistato The Secret of the Web e hai già scaricato i bonus… torna sulla pagina di download e troverai i nuovi bonus che ti attendono!

Se non hai ancora acquistato il Dvd… cosa aspetti ad approfittare?!?

1) Non solo il prezzo di copertina sta per aumentare!

2) Non solo gli Autori potrebbero ritirare i loro bonus omaggio in qualsiasi momento, per proteggere la loro preziosa proprietà intellettuale!

3) Ma… è Natale!
…E questo Dvd – credici! – è un regalo di Natale perfetto per le persone a cui vuoi bene! È un regalo che incoraggia e aiuta a migliorare se stessi, e trasmette idee pratiche e strumenti per farlo!
Quale regalo migliore, specialmente in un momento in cui tutti parlano di “crisi”?!?

***********
Riepilogando:
***********

L’azione adesso si svolge tutta su questa pagina:

http://www.ilgiardinodeilibri.it/dvd-video/__the_secret_of_the_web.php

Ti ricordiamo che:

1) Il Giardino dei Libri sta offrendo uno sconto del 30 % sul prezzo di copertina, e risparmi 20 euro su ogni copia che acquisti: ma solo fino a Domenica 14 Dicembre!

2) “Tutta la storia” è raccontata su questo blog! Leggi con calma la storia di questo meraviglioso progetto, partendo dall’ultimo post – giù in fondo alla pagina – e risalendo verso l’alto: godrai anche di tutti i video trailer, le foto, i racconti “dietro le quinte” e così via :-)

Per ordinare la tua copia, a soli 47 euro anziché 67 (ma devi affrettarti!) vai qui:

http://www.ilgiardinodeilibri.it/dvd-video/__the_secret_of_the_web.php

A presto!
Calorosi saluti dalle pendici dell’Etna,
John & Joseph
The Etna Bandits
http://www.Secretoftheweb.com

11 Dic 2008, 07:57 | Pubblicato da: The Etna Bandits | 5 commenti  
generale news
4
Dic

(meno male!) stanno saccheggiando gli scaffali…

Pubblicato da The Etna Bandits in generale

Ciao,

scriviamo alle 11 del mattino del “grande giorno” e…

beh, dopo tante settimane, permettici di condividere la nostra gioia con te!

Nulla di “eclatante”, ma

gli ordini si contano già a dozzine

…e questo per noi è confortante!

L’azione adesso si svolge tutta su questa pagina:

http://www.ilgiardinodeilibri.it/dvd-video/__the_secret_of_the_web.php

Ti ricordiamo che:

1) Il Giardino dei Libri sta offrendo uno sconto del 30 % sul prezzo di copertina, e risparmi 20 euro su ogni copia che acquisti: ma solo fino a Domenica 14 Dicembre!

2) “Tutta la storia” è raccontata su questo blog! Leggi con calma la storia di questo meraviglioso progetto, partendo dall’ultimo post – giù in fondo alla pagina – e risalendo verso l’alto: godrai anche di tutti i video trailer, le foto, i racconti “dietro le quinte” e così via :-)

Per ordinare la tua copia, a soli 47 euro anziché 67 (ma devi affrettarti!) vai qui:

http://www.ilgiardinodeilibri.it/dvd-video/__the_secret_of_the_web.php

A presto!
Calorosi saluti dalle pendici dell’Etna,
John & Joseph
The Etna Bandits
http://www.Secretoftheweb.com

4 Dic 2008, 11:26 | Pubblicato da: The Etna Bandits | 9 commenti  
generale
3
Dic

È il giorno della vigilia!

Pubblicato da The Etna Bandits in generale

Ciao,

un po’ siamo emozionati (certamente!) perché domani debutta la “nostra creatura” :-)

…Ma lasciamo parlare (sempre per “par condicio”!) un altro dei nostri “Magnifici Dieci”, l’inarrestabile Livio “Mr. Motivator” Sgarbi:

Get the Flash Player to see this content.

********************
Tutto è pronto per domani
********************

(diamine, non siamo mai stati così ansiosi!)

Ti ricordiamo che “The Secret of the Web” verrà messo in vendita a soli 47 euro (solo per i primi dieci giorni! Solo fino a Domenica 14 Dicembre!) anziché 67 €, con uno sconto promozionale del 30% e un risparmio di ben 20 euro a copia!

Il docu-film sarà in vendita sul Giardino dei Libri e…

******************************
Non ti abbiamo ancora detto dei bonus!
******************************

“The Secret of the Web” è accompagnato da una sfilza di bonus e omaggi (generosamente offerti dai protagonisti del docu-film e da altri personaggi di primo piano nel panorama italiano della Formazione e del “Guadagnare con Internet”)… da fare paura!

Non è mica uno scherzo! Questi bonus, messi insieme, valgono da soli molto più dei 67 euro del prezzo di copertina!

Guarda coi tuoi occhi di cosa stiamo parlando:
http://www.ilgiardinodeilibri.it/dvd-video/__the_secret_of_the_web.php

Questi (più che “bonus omaggio”) sono prodotti veri e propri, che gli “Amici V.I.P.” – che li hanno offerti – potrebbero vendere ogni giorno dell’anno sui propri siti web!

E (a proposito) ci teniamo a ringraziarli tutti: perché è la prima volta che si realizza la collaborazione di così tanti “potenziali concorrenti” nei loro rispettivi mercati, che (anziché competere) hanno preferito cooperare per un progetto comune e per creare valore per tutti noi!

Già questa (da sola) è una magnifica lezione di vita, è la prima volta (che noi si sappia) che una cosa del genere accade in Italia ed è un vero buon esempio che ci auguriamo tanti vogliano seguire in futuro!

********
Ecco fatto:
********

adesso ti abbiamo svelato anche la pagina d’ordine ufficiale dove, a partire da domani (Giovedì 4 Dicembre) potrai acquistare il prodotto (ancora una volta: http://www.ilgiardinodeilibri.it/dvd-video/__the_secret_of_the_web.php).

E ti ricordiamo che si tratta di due Dvd video e un Cd audio (fra parentesi: il Cd Audio dura 45 minuti ed è fenomenale, lo stiamo usando noi stessi tutti i giorni e, anche di questo, dovremmo dire che vale da solo il prezzo di copertina!!).

Fra le altre cose…

*****************
Ricordati che è Natale!
*****************

…E che – se davvero vuoi fare un gran figurone con i tuoi regali – “The Secret of the Web” è perfetto da mettere sotto l’albero: è un docu-film semplice, coinvolgente, efficace e concreto su come migliorare la propria vita, spiegato (non da noi, ma…) dai massimi esperti e “Guru” italiani di Formazione, Sviluppo personale e “Guadagnare con Internet”.

Insomma: è un regalo di Natale coi fiocchi, da fare a te stesso/a e a tutti quelli a cui vuoi bene!

E infine…

************************************
Ricordati che per 10 giorni hai un “signor” sconto!
************************************

E che ti converrà approfittare subito dei 20 euro a copia risparmiati, grazie allo sconto promozionale “di lancio” del 30% (mai visto prima!).

Anche oggi – presi dall’entusiasmo – ci siamo dilungati :-)

A domani, e grazie per l’attenzione con cui hai seguito la nascita del nostro progetto!

Calorosi saluti dalle pendici dell’Etna,

John & Joseph
The Etna Bandits
http://www.Secretoftheweb.com

P.S. : Sei benvenuto/a a lasciare qui sotto un tuo commento, una tua domanda o la tua opinione su… “The Secret of the Web”, il docu-film di cui tutta la Rete sta parlando.

3 Dic 2008, 10:27 | Pubblicato da: The Etna Bandits | 11 commenti  
generale
2
Dic

Nuovo trailer, foto in anteprima e altro…

Pubblicato da The Etna Bandits in generale

Ciao,

novità entusiasmanti anche oggi, ma prima…

Come dire? È ormai una questione di “par condicio”!

Devi sorbirti un altro dei nostri trailer, relativo a un altro dei nostri “Magnifici Dieci”: oggi tocca all’ineffabile Italo “genio ribelle” Cillo:

Get the Flash Player to see this content.

*******************
MISSION IMPOSSIBLE!
*******************

Ci sembra ancora adesso impossibile quello che sta accadendo!

Ascolta:

quando abbiamo formulato (nelle nostre teste, annebbiate dalla prima calura estiva) l’idea di girare un docu-film con attori professionisti e personaggi di primo piano nel mondo italiano della Formazione e del “Guadagnare con Internet”… ci è sembrata all’inizio una Mission Impossible!

Quando abbiamo provato a contattarli, i “Magnifici Dieci”, e ci siamo subito scontrati con la difficoltà nel raggiungerli, i loro impegni precedentemente presi, i loro giustificati dubbi sul Progetto… ci è sembrata all’inizio una Mission Impossible!

Quando abbiamo dovuto mettere insieme “le risorse” (in tutti i sensi) per realizzare questo docu-film… ci è sembrata all’inizio una Mission Impossible!

Quando si è trattato di prenotare il luogo, organizzare il set, superare mille ostacoli, ospitare i nostri “Magnifici Dieci”, girare il docu-film, montarlo, produrlo, duplicare, distribuire e così via… ci è sembrata all’inizio una Mission Impossible!

********************************
Cosa ci ha insegnato questa straordinaria esperienza?
********************************

1) Che se la tua visione, il tuo sogno, il valore che vuoi condividere con gli altri e il beneficio del tuo progetto sono sufficientemente grandi (grandi nella tua mente, prima ancora che fuori!)… non c’è ostacolo che tenga e non ci sono missioni realmente “impossibili”.

2) Che adesso, comunque vadano le cose…
abbiamo fatto del nostro meglio per portare questo messaggio, per divulgare questo “segreto”, per trasmettere qualcosa che può essere veramente di beneficio a tantissime persone (secondo la nostra umile opinione)…
…e dunque (comunque vadano le cose) ci sentiamo gratificati, felici, contenti di aver fatto quello che abbiamo fatto e, soprattutto… (in effetti è difficile dirlo ad alta voce, ma è vero)… ci sentiamo fieri di noi stessi.

“Noi siamo persone perfettamente normali, proprio come te”, scrivevamo nel primo post di questo blog…
ed è esattamente quello che volevamo dire, quello che pensiamo di essere e il motivo per cui siamo certi che il grande segreto svelato in “The Secret of the Web” possa cambiare la tua vita, così come ha cambiato la nostra.

*********************
Bando ai romanticismi!
*********************

La “Mission Impossible” è stata portata a termine (non solo per “la forza della nostra visione”, ma anche per la generosità dei “Magnifici Dieci”!):

Ecco la prova!

Adesso vogliamo il tuo aiuto per dimostrare al resto del mondo che c’è spazio per un prodotto (apparentemente “alieno”) come questo: che parla con concretezza, realismo e ottimismo di cose positive; che non si sofferma nel criticare le cose che non vanno (quelle le sappiamo tutti!); che crede nella possibilità di migliorare te stesso e gli altri; che non grida “dall’alto di un pulpito”, ma indica una strada che tutti possono percorrere per migliorare la propria vita e contribuire a migliorare il mondo.

Ascolta (l’abbiamo detto e lo ripetiamo) questo docu-film è qualcosa di cui siamo fieri.
I “Magnifici Dieci” ne sono fieri.
I produttori e i distributori ne sono fieri.
Chiediamo anche a te di credere nel messaggio positivo e concreto divulgato da questa opera. E di credere che ha la potenzialità di trasformare la tua vita.

***************************************
Qualcuno ha fatto speculazioni sul prezzo di copertina
***************************************

…E qualcuno ha addirittura preso sul serio la nostra battuta “Il valore reale di questo prodotto è 10.000 euro” (diamine, è così “elusivo” il nostro senso dell’umorismo, da non capire quando scherziamo?!? :-) ).

La morale della favola è:
questo prodotto costa 67 euro.

Qualcuno l’ha “scoperto” (frugando sul sito del Giardino dei Libri) e ha dichiarato che “67 euro sono tanti”.

A parte il fatto che potrai acquistarlo a soli 47 euro (in promozione di lancio, con il 30% di sconto, solo fino a Domenica 14 Dicembre, risparmiando ben 20 euro)…

…A parte questo, ascolta:

67 o 47 euro non “sono tanti” per un prodotto come questo, cioè due Dvd video e un Cd audio, più…

una lista infinita di bonus-omaggio che, da soli, valgono molto più di 67 euro (di questo ti parleremo nel post di domani!).

È facile speculare dall’esterno sulla “correttezza” o meno di un dato prezzo di copertina, ma la realtà dei fatti è:

se fai obbiettivamente due conti, a un prezzo inferiore “The Secret of the Web” non sarebbe mai dovuto uscire.

Sul serio (stavolta siamo seri!): a un prezzo inferiore, sarebbe dovuto rimanere in cantina per sempre. Non avrebbe mai potuto essere pubblicato. Due più due fa quattro. Le leggi dell’economia non sono “opinioni”.

È lo stesso discorso di… un pasticcino di alta qualità, fatto con ingredienti di alta qualità.

Gli ingredienti di alta qualità costano. Il pasticcino rischia di diventare anti-economico, ma se il pasticciere crede nella qualità e non vuole propinare i soliti ingredienti scadenti… lo mette comunque in vendita perché crede in quel prodotto (piuttosto che tenerselo in cantina per sempre, o morire con la ricetta in un cassetto).

Quindi (purtroppo o per fortuna :-) ) “The Secret of the Web” esce
…ed esce al prezzo minimo che lo rende “commercialmente possibile”.
Siamo certi che tu comprenda ciò che vogliamo dire.

**********************************
Ne approfittiamo per sottolineare che:
**********************************

solo da Giovedì 4 fino a Domenica 14 Dicembre, la Produzione e la Distribuzione ti concedono uno sconto promozionale del 30% sul prezzo di copertina: pagherai il Docu-film, il Cd audio e tutti i bonus-omaggio solo 47 euro anziché 67, risparmiando ben 20 euro su ogni confezione.
Insomma: tieniti pronto/a per approfittarne…

Per oggi è tutto,
ci siamo dilungati fin troppo,

calorosi saluti dalle pendici dell’Etna,
John & Joseph
The Etna Bandits
http://www.Secretoftheweb.com

P.S. : Sei benvenuto/a a lasciare qui sotto un tuo commento, una tua domanda o la tua opinione su… “The Secret of the Web”, il docu-film di cui tutta la Rete sta parlando.

2 Dic 2008, 12:27 | Pubblicato da: The Etna Bandits | 17 commenti  
generale
2008-2017 © EtnaBandits | SEO e WebDesign YappyWeb
Iscriviti alla newsletter e ricevi
report gratis Una breve ed efficace guida in
10 passi per trovare le tue passioni e a scoprire quelle più adatte per farle diventare il tuo nuovo modo per lavorare e guadagnare.
Nome:
Email:
* Rispettiamo la tua privacy.
Tutte le e-mail che riceverai contengono un link attraverso cui potrai cancellarti con un solo click.