The Secret Of The Web

11
Dic

Mi ci sono voluti 19 anni per capirlo…

Pubblicato da The Etna Bandits in generale :

Qualche giorno fa, parlando al bar con un mio amico, gli ho sentito fare questa osservazione:

“Sai Joseph, mi piacerebbe moltissimo poter girare l’Europa e al tempo stesso lavorare per mantenermi indipendente e senza vincoli di spazio e tempo. Pensa a come sarebbe bello passare un intero pomeriggio di primavera, assieme ai miei bambini, in un parco di Parigi e magari, mentre loro si divertono a giocare, io svolgo una parte del mio lavoro, possibilmente appassionante e divertente…”

Al che gli rispondo: “Beh, se viaggiare e vivere in posti diversi è una tua aspirazione, allora sì, sarebbe molto bello per te.”

E lui: “Già, ma con un lavoro da impiegato come il mio e un mutuo sulle spalle da pagare… ”

Dopo questa frase, ha aggiunto qualcosa che oggi ha dell’incredibile per me, mi ha sorpreso davvero molto, non tanto perché mi dava modo di capire qualcosa sul suo modo di pensare, ma piuttosto perché scoprivo che quel modo di pensare era anche stato il mio, solo fino a qualche anno addietro. E’ proprio incredibile come possano cambiare le cose nella vita…

Insomma, quel dialogo occasionale, per me era stato lo spunto per riflettere su una cosa importante che avevo capito solo da poco e che mi aveva permesso di dare una svolta alla mia vita, letteralmente dall’oggi al domani.

Il motivo per cui te ne sto parlando qui adesso è che spero di poter dare anche a te un pretesto per riflettere e, chissà, magari come è capitato a me, darti uno spunto per realizzare la tua di svolta.

Sarà presuntuoso? Forse sì, ma credo che il gioco valga la candela.

Sì perché, innanzitutto, sono convinto che tutti, e sottolineo tutti, compreso tu che stai leggendo adesso, ci meritiamo di vivere una vita appagante e soddisfacente. Alti e bassi sembrano essere inevitabili, d’accordo, ma credo che ciascuno di noi abbia il diritto di aspirare a condurre un’esistenza – almeno mediamente – ricca di significato e benessere.

Forse a questo punto ti starai chiedendo: ok Joseph, ma cosa c’entra tutto questo col tuo amico che sogna di passare i pomeriggi nei parchi di Parigi e, soprattutto, cos’è che hai capito dopo così tanto tempo (19 anni)?

Ok, hai ragione, le tue domande sono legittime.

Prima di risponderti però, fai questo esperimento: rifletti circa quali sensazioni provi quando dentro di te ti ripeti la frase “Io merito di condurre una vita appagante e soddisfacente”.

Che effetto ti fa?
Provi entusiasmo o un certo disagio?
Ci hai mai pensato?

Ok, ricordati bene di questa emozione: una parte di ciò che ho capito io in tanto tempo dipende proprio da quest’emozione.

Adesso ti svelo un trucco: per quanto profondamente io possa essere convinto che ciascuno di noi meriti di condurre una vita straordinaria, questo fatto, di per sé, non cambierà nulla, ripeto NULLA, nella tua vita.
Sai qual è il trucco? Il trucco è che ciò che conta davvero nella tua vita è ciò di cui sei profondamente convinto tu.

Ma veniamo alla risposta del mio amico, il “viaggiatore sognante”.

Come ti dicevo, dopo la mia proposta di girare in lungo e in largo mezza Europa, mi risponde: “Magari fosse possibile, chissà quando mi capiterà una fortuna simile…”

Non so se hai colto la sfumatura…
Eccola più evidente: “…MI CAPITERA’…”
E’ più chiara adesso?

In altre parole, il tipo di pensiero è questo: “quello che sogno e desidero è una fortuna che casomai mi deve capitare, io non c’entro niente, quindi devo solo aspettare e sperare che accada da sé”. Facile, no?

Oggi mi viene da ridere, ma questo modo di pensare è stato anche il mio, per molti anni, fino a quando, poco tempo fa, quasi per caso ho scoperto che…

Ancora un attimo di pazienza, voglio fare un altro esperimento!

Mi farebbe piacere se anche tu condividessi con gli altri lettori la tua opinione o esperienza circa il fatto di meritarsi una vita straordinaria. Fino ad ora ho incontrato diverse persone che hanno visioni incredibilmente differenti su questo punto.

Tu che ne pensi?

Aggiungi un commento a questo post, raccontami la tua esperienza.

Invita anche i tuoi amici a farlo.

Presto aggiungerò altri particolari al seguito di questa storia e, se ti incuriosisce, troverai le novità in questo stesso blog.

Se poi sei troppo impaziente, allora troverai qualche indizio in più cliccando il link qui sotto:

Clicca qui per saperne di più…

Un abbraccio forte,

Joseph
“The Etna Bandits”

11 Dic 2009, 12:53 | Pubblicato da: The Etna Bandits | 14 commenti  
generale:
2008-2017 © EtnaBandits | SEO e WebDesign YappyWeb
Iscriviti alla newsletter e ricevi
report gratis Una breve ed efficace guida in
10 passi per trovare le tue passioni e a scoprire quelle più adatte per farle diventare il tuo nuovo modo per lavorare e guadagnare.
Nome:
Email:
* Rispettiamo la tua privacy.
Tutte le e-mail che riceverai contengono un link attraverso cui potrai cancellarti con un solo click.